VENDITORE DIRETTO APPARECCHIATURE PER LA CONSERVAZIONE DEL CIBO

Codice ricerca: 
PK11223

Importante azienda operante da decenni in posizione di leader nel settore dei prodotti e tecnologie per la conservazione del cibo, per il potenziamento della propria struttura di vendita, ci ha incaricati di ricercare:

VENDITORE DIRETTO APPARECCHIATURE PER LA CONSERVAZIONE DEL CIBO
per aziende produttrici di alimenti - ZONA FRIULI

Sulla base di appuntamenti prefissati con imprese operanti nella lavorazione e preparazione di alimenti (quali gastronomie, pasticcerie, gelateria, macellerie, tavole calde, gelaterie, etc.) egli dovrà illustrare il prodotto, l’offerta economica e le garanzie e concludere la vendita in prima battuta.
Garantisce il rispetto degli appuntamenti prefissati, redige la sintesi dei colloqui effettuati ed informa la struttura Commerciale delle caratteristiche ed opportunità di business.

Il candidato ideale, in possesso di diploma superiore o laurea, ha maturato specifica esperienza, anche di breve durata, nella vendita diretta di prodotti o servizi, caratterizzati da rapidità di chiusura della trattativa, rivolti sia al canale impresa che al domestico.

Ottime capacità relazionali e di negoziazione, forte orientamento al risultato immediato, determinazione, motivazione e dinamismo, unitamente a dimestichezza con i principali strumenti Office e disponibilità a sistematiche trasferte sul territorio assegnato, completano il profilo.

L’inserimento sarà a tempo determinato, rinnovabile e il pacchetto economico prevede inoltre provvigioni in base agli obiettivi raggiunti, auto pc e cellulare.

E' richiesta la residenza in Friuli.

Candidati Ora

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 049 875 18 90.

La ricerca è rivolta ad ambo i sessi. Trattamento dati per esclusiva finalità di questa e future ricerche. Il candidato gode dei diritti dell’articolo 13 del regolamento (UE) 2016/679. 
Per maggiori informazioni rimandiamo all'informativa sulla privacy pubblicata nel nostro sito. 
Autorizzazione Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale n. 5886 del 26/02/2007.