RESPONSABILE QUALITA' DI STABILIMENTO

Codice ricerca: 
PK11101

Importante azienda metalmeccanica, leader a livello internazionale nella realizzazione di componenti meccanici di precisione caratterizzati da elevato contenuto tecnologico, ci ha incaricati di ricercare il:

RESPONSABILE QUALITA' DI STABILIMENTO

con il compito di garantire la conformità delle attività produttive in base agli standard di qualità fissati e alle normative nazionali ed internazionali di riferimento.
Gestendo un numeroso e qualificato team di collaboratori dovrà garantire il trasferimento operativo e metodologico da controllo sul prodotto a controllo sul processo.
In particolare si occuperà di: controllo finale di sistema, implementazione e gestione di un Quality Gate lungo il flusso produttivo, gestione e mantenimento delle certificazioni ISO 9001 e 14000.
Dovrà risolvere le non conformità rilevate attraverso metodologie strutturate (SPC / FMA / SIG SIGMA / DOE) coerentemente con le politiche di assicurazione qualità definite.
Possiede specifica esperienza nel controllo qualità fornitori e su produzione meccaniche in ambito Batch a quantità variabile.

Il candidato ideale, con laurea in ingegneria dei materiali / meccanica, ha maturato pluriennale esperienza nella mansione presso aziende metalmeccaniche preferibilmente produttrici di componentistica di precisione.

Ottime doti di leadership e di relazione, pragmatismo ed orientamento al risultato, capacità di mediazione, esperienza nella gestione e coordinamento di gruppi di lavoro, nonché la conoscenza della lingua inglese e dei principali tools informatici, completano il profilo.

La sede di lavoro è Padova.

Candidati Ora

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 049 875 18 90.

La ricerca è rivolta ad ambo i sessi. Trattamento dati per esclusiva finalità di questa e future ricerche. Il candidato gode dei diritti di cui al D.Lgs. 196/2003. 
Per maggiori informazioni rimandiamo all'informativa sulla privacy pubblicata nel nostro sito. 
Autorizzazione Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale n. 5886 del 26/02/2007.